venerdì 27 luglio 2012

Perle dell'Oceano

L'amore nasce nella sessualità ma la sessualità non è amore. Il loto nasce nel fango , ma il loto non è solo il fango e se il fango rimane tale, naturalmente è inevitabile che ci siano lacrime. State aspettando di divenire un loto,state aspettando di fiorire in uno spazio più elevato, ma restate radicati nel sesso. Questo è accaduto nei secoli. Pochissimi sono gli individui che hanno raggiunto l'amore: potete vederne la grazia , la bellezza, la bellezza dell'ignoto che discende in loro.L'amore trasforma. Il sesso, al massimo, è uno sfogo: igienico, salutare, non ne sono contrario, è naturale; non è la fine, bensì l'inizio. E' l'alfabeto dell'amore, ma dovete ricavarne poesia. Tutte le poesie possono essere ridotte all'alfabeto. ( Osho, Amore e Libertà)

Nessun commento:

Posta un commento